Contro B550 e X570 VRM

Infine, per AMD saranno disponibili schede madri B550 più orientate al budget. Si è parlato molto per settimane del chipset B550 e di tutte le schede di supporto e possiamo condividere i nostri risultati con voi. Oggi abbiamo MSI B550M Mortar, MSI B550 Tomahawk, Gigabyte B550 Aorus Pro e Gigabyte B550 Aorus Master per i test.

Come facciamo noi precedente aIl nostro obiettivo sarà testare le prestazioni termiche del VRM per trovare le migliori schede B550 in grado di supportare comodamente Ryzen 9. 3900X ve 3950XQuesti processori offriranno ottime opzioni di aggiornamento di seconda mano lungo la strada. Sfortunatamente per ora non abbiamo più schede B550 entry-level, ma prima o poi arriveranno.

Prima di iniziare i test, discutiamo brevemente del motivo per cui le schede madri B550 sono più costose del previsto. Per questa discussione, useremo la serie MSI B550 come punto di riferimento per diversi motivi: abbiamo avuto alcune delle migliori schede B450 con Tomahawk e Pro Carbon, abbiamo due delle nuove schede B550 per i test, e anche una ripartizione dettagliata dell'intera serie B550, comprese le configurazioni VRM e il prezzo. hanno fornito.

Generazione precedente B450 Tomahawk i loro scaffali sono intorno ai $ 110 e durante la loro vita di solito vendono tra $ 110 e $ 120. La scheda MSI B450 più costosa era Pro Carbon e veniva venduta per circa $ 130 - $ 140. Quindi i prezzi per le nuove schede B550 non sono stati ben accolti: il B550 Gaming Carbon WiFi costa $ 220, mentre il nuovo B550 Tomahawk ti costerà $ 180. Abbiamo B550M Mortar $ 160, Gaming Plus $ 150, A Pro $ 140 e Bazooka $ 130.







Questi prezzi in superficie sono piuttosto scioccanti, ma una volta che inizi a cercare ciò che queste schede hanno da offrire, potresti scoprire che gli aumenti di prezzo non sono così estremi come sembravano all'inizio. Ora, non stiamo cercando di sostenere alcun aumento dei prezzi, stiamo sempre spingendo per prezzi migliori, ma ci piace farlo pur essendo realistici nelle nostre richieste.

Il motivo principale per cui la serie B550 è più costosa della B450 è semplice: è molto meglio. Ad esempio, il B550 Tomahawk non è solo il B450 Tomahawk con il chipset più recente. Il marchio può diventare un po 'complicato, poiché il nome Tomahawk non ha come target un prezzo specifico. Si prevede che lo Z490 Tomahawk avrà un prezzo di $ 180, l'X299 Tomahawk di $ 250 e l'X570 Tomahawk di $ 200. Quindi quali sono alcuni dei motivi per cui la versione B550 di Tomahawk costa ~ $ 60 in più rispetto alla versione B450?







Nonostante fosse una delle migliori schede B450 in termini di qualità VRM, la Tomahawk era ancora una scheda di base con un mosfet discreto semiconduttore a due fasi e un vcore a 4 fasi. Lo stesso VRM può essere trovato anche a $ 130 B550M Bazooka. Il B550 Tomahawk, d'altra parte, è stato aggiornato oltre qualsiasi scheda B450 con un enorme VRM a 10 fasi con poteri Intersil da 60A. fase vcore VRM. Teoricamente, il B550 Tomahawk ha l'83% della capacità attuale dell'X570 Tomahawk.

Quindi, in termini di funzionalità, si ottiene uno slot M.2 aggiuntivo che supporta SSD PCIe 4.0 e, naturalmente, lo slot PCIe x16 primario supporta anche PCIe 4.0. Altre caratteristiche includono USB 3.2 Gen 2, 2.5 Gigabit LAN, USB frontale di tipo C, schermi M.2, PCB migliore, schermo I / O preinstallato, raffreddamento VRM molto più grande per andare con VRM più grande, scheda migliore layout e scheda madre di qualità complessiva migliore. Non è davvero possibile confrontare le due generazioni in quanto si trovano in livelli completamente diversi e il prezzo lo riflette.




Ciò significa che il modello ATX più vicino al B450 Tomahawk sarà il B550-A Pro, che costa $ 140 o circa il 20% in più, ma stai ancora ottenendo più schede madri. Il VRM utilizza molti degli stessi componenti, ce ne sono solo di più e quelli raddoppiati formano un VRM vcore a 10 fasi con il 25% in più di capacità disponibile. Ci sono più funzioni a bordo. Ancora una volta, sono inclusi USB 3.2 Gen 2 e PCIe 4.0, ci sono due porte USB aggiuntive sul pannello I / O e si ottiene il supporto USB Type-C anteriore. Anche i dissipatori VRM sono più grandi e con 2 once di rame addensato ottieni un PCB di qualità migliore. Considerando questi aggiornamenti, il bonus del 20% circa non sembra troppo irragionevole.

L'MSI B550M Bazooka costa poco più del B450 Tomahawk per $ 130 e ha lo stesso VRM. Tuttavia, offre ancora uno slot M.2 aggiuntivo che supporta la larghezza di banda PCIe 4.0 x4, USB Type-C anteriore e PCB in rame ispessito, ma elimina due delle porte USB 3.2 Gen 2 e SATA 6Gbps.




Vale anche la pena ricordare che anche le varianti B450 Tomahawk e Max non funzionano dall'oggi al domani. Quindi, dopo il rilascio del B550, puoi acquistare le carte B450 per un po 'più a lungo. MSI probabilmente lo farà per colmare il divario fino a quando i filtri dei prezzi B550 non diminuiranno, cosa che di solito accade nel tempo sulle piattaforme della scheda madre.

Sebbene i prezzi e la disponibilità dall'attacco siano stati molto dispersi in questo momento, ci sono un certo numero di schede AMD X570 che sono diminuite di prezzo dal loro rilascio. Ad esempio, l'entry-level Asus TUF Gaming X570 Plus, che parte da $ 190, è sceso a $ 165 pochi mesi dopo ed è rimasto lì nonostante le critiche. Sembra che ci siano anche altre schede X570 a questo prezzo di $ 160. Ci aspetteremmo che qualcosa di simile accada sul B550, con prezzi di lancio più alti per diversi mesi e un calo durante le festività natalizie.

Quello che possiamo testimoniare qui è la crescente domanda di prodotti Ryzen e il desiderio dei produttori di schede di agire. Ryzen ha fatto questo in questo periodo di incertezza sin dalla prima generazione, di conseguenza, le vendite di B450 erano significativamente superiori alle vendite di B350, che tutti gli account avrebbero fatto molto bene.

Quindi, dopo aver visto una forte domanda di schede B450 a un prezzo superiore a $ 100, i produttori di schede madri sono fiduciosi che la B550 possa ottenere prezzi più alti e consentire loro di realizzare schede madri migliori e più costose. Alla fine scopriremo se questo esperimento ha funzionato. Ma per ora è sufficiente sui prezzi e iniziamo a testare le prestazioni termiche VRM delle quattro schede che già possediamo.

Configurazione di prova e note

Per questo test, la configurazione che abbiamo utilizzato Schede madri X570 Vogliamo confrontare i dati termici. Si noti che le schede X570 sono state testate qualche tempo fa utilizzando versioni precedenti di AGESA, quindi potrebbero esserci alcune discrepanze minori. Questa è una configurazione di test VRM piuttosto impegnativa poiché l'idea era di evidenziare le schede X570 di fascia alta per garantire che potessero soddisfare tutte le condizioni. Il piano era di rivedere il test con il Ryzen 9 3950X dato che era la CPU AM4 di fascia più alta disponibile durante il test, ma alla fine il 3950X non utilizza più potenza del 3900X, non dà fastidio.

Invece di collegare le schede a uno chassis ATX come facciamo spesso, utilizziamo un banco di prova esterno senza flusso d'aria diretto. Tuttavia, attraverso ulteriori test, abbiamo scoperto che i risultati in un caso scarsamente ventilato erano davvero peggiori, quindi supponiamo che questo non sia uno scenario peggiore in assoluto, non penalizzato. Il carico di posizionamento del mixer sul carico di lavoro della CPU Gooseberry e le temperature vengono riportati un'ora dopo.

Usiamo un termometro digitale a termocoppia di tipo K per registrare le temperature e riporteremo la temperatura più alta del PCB posteriore. Inoltre non riportiamo Delta T su Ambiente, invece manteniamo una temperatura ambiente di 21 gradi, poiché questo è il modo più accurato per eseguire questo test. Il monitoraggio della temperatura ambiente è una termocoppia situata accanto al sistema di test.

Ecco i nostri risultati chiave con le prestazioni di Ryzen 9 3900X praticamente pronte per l'uso con PBO abilitato. Le schede madri devono impostare da sole le tensioni appropriate, quindi è un overclock molto semplice che chiunque può fare con l'aiuto di AMD. Software Ryzen Master.

Il miglior risultato di qualsiasi scheda madre AM4 che abbiamo mai registrato è stato l'Aorus Xtreme a 55 ° C. L'X570-A Pro ha funzionato più caldo, ma in questo test ha evitato il throttling.

Ciò che è degno di nota qui è quanto siano belle queste schede B550, anche Mortar, che è paragonabile all'X570 Aorus Pro WiFi in queste condizioni di test, e questa scheda costa circa $ 100 in più.

La B550 Aorus Pro di Gigabyte ha funzionato di qualche grado in meno rispetto alla scheda madre X570 della stessa marca ed è circa il 30% in meno. Anche l'MSI B550 Tomahawk è stato eccellente, con un picco di soli 60 ° C ed essendo 2 gradi più caldo dell'X570 Tomahawk e solo 5 ° C più caldo dell'Aorus Extreme da $ 700.

Il prossimo è il B550 Aorus Master che accoppia l'X570 Aorus Xtreme con una temperatura di picco di 55 ° C. Come può una carta B550 da $ 280 abbinare una carta X570 da $ 700 della stessa azienda? Risposta: utilizza lo stesso VRM dei veri dissipatori a palette, oh, e l'X570 costa un po 'meno del 20% in meno di Aorus Master.

Guardando i risultati overcloccati con Ryzen 9 3900X Funziona con tutti i core a 4,3 GHz utilizzando 1.4v. Ancora una volta, stiamo usando un alto voltaggio per evidenziare le schede e aiutarci a rimuovere gesti come l'X570-A Pro e il Gaming Edge WiFi, che sono i bug di rimpianto di MSI.

Nonostante queste rigorose condizioni di test, il mortaio B550M è passato con relativa facilità, raggiungendo un picco di soli 80 ° C, facendo vergognare i modelli Asrock e Gigabyte leggermente più costosi come Steel Legend, Pro4 e Gaming X. Non esiste una CPU AM4 che questa scheda non possa gestire facilmente quando c'è poco flusso d'aria. Il Gigabyte B550 Aorus Pro e Master è stato impressionante quanto il B550 Tomahawk di MSI.

Quello che abbiamo imparato

In breve, queste nuove schede madri B550 sono sicuramente un aggiornamento significativo rispetto alla piattaforma B450 di due anni fa. MSI e Gigabyte hanno fatto un ottimo lavoro con i modelli specifici che controlliamo oggi e siamo molto ansiosi di esaminare i modelli di base per vedere come gestiscono il 3900X. Apparentemente, per poco più di $ 100, puoi acquistare una scheda madre con CPU AM4 di fascia alta che supportano PCIe 4.0.

Ciò rende la piattaforma B550 più frustrante per gli utenti che la acquistano. Ryzen 5 3600 con una nuova scheda madre. Queste schede madri B550 non supportano solo le schede grafiche PCIe 4.0 e archiviazionetuttavia, in futuro offriranno una transizione più agevole ai processori Zen 3.

Se hai acquistato un Ryzen 5 3600 un anno fa, c'è una reale possibilità che potresti voler acquistare un pezzo Zen 3 con più core, ma supponiamo che questa sia una storia più avanti nel corso dell'anno.

Nel frattempo, il nuovo chipset AMD B550 può essere visto come un altro chiodo nella bara della serie Core di decima generazione di Intel. Il B550 Tomahawk, ad esempio, è leggermente meno costoso dello Z490 Tomahawk, ma ottieni PCIe 4.0. Schede come l'MSI B550-A Pro saranno dei veri assassini a partire da $ 140, e sembra una scheda molto solida, e non vediamo l'ora di provarla, insieme alle schede entry-level di Gigabyte, Asus e Asrock.

Sarà anche più economico Tavole A520Tuttavia, le ignoreremo in gran parte per test futuri come abbiamo fatto con le schede A320, a meno che non accada qualcosa di veramente speciale. Come abbiamo visto con quest'ultimo, di solito hai risparmiato solo $ 10 perdendo CPU e overclock della memoria nel processo. Inoltre, il supporto della CPU e la qualità complessiva della scheda erano quasi sempre peggiori, rendendoli un passaggio facile.

Scorciatoie per lo shopping: