È stato annunciato il mese scorso nel periodo annuale della società Summit globale SSDLe unità a stato solido di nuova generazione di Samsung si stanno preparando per essere un must tra gli appassionati. Il 960 Pro che stiamo recensendo oggi ha già raggiunto una corsa veloce come la versione premiata dello scorso anno. 950 Pro.

Nel frattempo, il mainstream 960 Evo, SSD Intel serie 600p - non dovrebbe essere troppo difficile da battere.

Anche se siamo entusiasti di testare il 960 Pro, molte delle tecnologie che rendono speciale questo prodotto sono uscite sul canale OEM di Samsung all'inizio di quest'anno, quando è stato lanciato. SM961 Driver (MLC) e PM961 (TLC). Entrambe queste unità sono dotate dell'interfaccia PCIe 3.0 x4 dell'azienda, del protocollo NVMe e del controller SSD "Polaris", che fornisce un enorme aumento nell'uso dell'ultima memoria V-NAND di Samsung.

Allo stesso modo, il 960 Pro e il 960 Evo si basano sul controller Polaris di Samsung e sulla V-NAND a 48 strati di terza generazione, la prima con memoria MLC e la seconda con TLC.




Ricorda, Samsung non ha rinominato i suoi driver OEM per il canale di vendita al dettaglio, poiché la serie 960 Pro ha una capacità di 2 TB ei modelli di vendita al dettaglio hanno prestazioni di lettura e scrittura leggermente superiori.




Il 960 Pro è disponibile nelle dimensioni da 512 GB, 1 TB e 2 TB, offrendo velocità di trasferimento in lettura e scrittura sequenziali massime di 3.500 MB / se 2.100 MB / s con lettura e scrittura casuale IOPS fino a 440.000 e 360.000. Secondo Samsung, questo lo rende l'SSD M.2 NVMe più veloce al mondo.

Samsung afferma che l'unità da 2 TB avrà fino a cinque anni di garanzia e copertura di 1,2 petabyte, a seconda di quale si verifica per prima, mentre il modello da 1 TB è scritto per 800 terabyte ed è buono per 400 terabyte per il modello da 512 GB, entrambi coperti dalla stessa garanzia di cinque anni.




Anche la 960 Evo non è cedevole. Con la nuova tecnologia Intelligent TurboWrite di Samsung, l'unità è adatta per velocità di lettura e scrittura sequenziali fino a 3.200 MB / se 1.900 MB / s rispettivamente. Si dice che le velocità di scrittura casuale raggiungano i 380.000 IOPS, mentre le scritture casuali possono raggiungere i 360.000 IOPS. Sarà offerto con capacità di 250 GB, 500 GB e 1 TB, la più grande delle quali sarà scritta con una garanzia di tre anni e 400 terabyte.




Detto questo, diamo un'occhiata più da vicino al 960 Pro 1TB ...

80mm Rage!

Come accennato in precedenza, SSD 960 Pro è disponibile in tre capacità: Il prezzo del modello più piccolo da 512 GB. 9 Modello da 1 TB che abbiamo dei costi, al costo di $ 0,64 per gigabyte 9 $ 0,61 per gigabyte e il modello da 2 TB ti costerà ,299 o $ 0,63 per gigabyte.




Il modello da 2 TB è un animale un po 'speciale in quanto ha una tecnologia di confezionamento avanzata nota come "confezione su confezione". Con un patrimonio immobiliare di livello mondiale qui, Samsung ha innovato posizionando la DRAM sulla parte superiore del controller per liberare spazio PCB per un totale di quattro pacchetti NAND.

Il 950 Pro dell'anno scorso ha avuto un problema legato al calore, a parte il suo alto costo per gigabyte. Tendeva a funzionare un po 'troppo sotto carico pesante, costringendo il controller a ridimensionarsi, il che ha degradato le prestazioni.




Samsung ha adottato varie misure per ridurre la regolarità della riduzione termica con la serie 960 Pro. Uno di questi passaggi è stato quello di aggiungere un piccolo dissipatore di calore a pellicola di rame sul retro, che secondo le stime di Samsung aumenterebbe le prestazioni termiche di circa il 30%. Una migliore efficienza energetica aiuta anche a risolvere questo problema ed è probabilmente il fattore più importante qui.

Queste cose combinate dovrebbero vedere il 960 Pro impiegare circa il 50% in più sotto carico prima di essere visto accelerare. È fantastico avere una durata del 50% in più, ma vale anche la pena notare che il 960 Pro è stato in grado di trasferire quasi il doppio dei dati durante questo periodo, quindi la possibilità di throttling dovrebbe essere notevolmente ridotta.

Sotto carico tipico, Samsung afferma che l'unità da 2 TB consumerà 5,8 watt, 5,3 watt per il modello da 1 TB e 5,1 watt per il modello da 512 GB. Ovviamente stiamo parlando di una corsa più veloce qui, ma valutazioni simili alla serie 950 Pro.

Tutte e tre le versioni del 960 Pro sono lunghe solo 80 mm e piuttosto impressionanti nel modello da 2 TB. Le unità pesano da 8,3 a 9,0 grammi e la variante da 2 TB è la più pesante, tutte con la stessa velocità di lettura / scrittura sequenziale di 3,5 GB / se 2,1 GB / s.

Tuttavia, i driver variano quando si osservano le operazioni di input / output al secondo. Il modello da 512 GB è adatto per 333.000 IOPS in lettura e scrittura, i modelli da 1 TB e 2 TB sono stati aggiornati a 440.000 IOPS in lettura e 360.000 IOPS in scrittura.

La crittografia dei dati AES a 256 bit basata su hardware insieme a TCG Opal dovrebbe mantenere i tuoi dati al sicuro; Sono incluse anche funzionalità come TRIM, garbage collection e S.M.A.R.T.