Molto atteso: Mancano ancora quattro mesi al remake di Resident Evil 3, ma i requisiti minimi di sistema sono appena stati rilasciati, e questa è una buona notizia per chi ha PC meno potenti. Se riesci a eseguire la versione di Resident Evil 2, sarai in grado di riprodurre la voce successiva.

Poiché Resi 3 utilizza lo stesso motore di gioco ed è simile a Resi 2, entrambi i remake condividono gli stessi requisiti minimi del PC.

per gioco Pagina di SteamIl remake di Resident Evil 3 verrà eseguito su versioni a 64 bit di Windows 7, 8.1 e 10. In termini di processore, richiede un Core i5-4460 o AMD FX-6300, mentre la scheda grafica minima consigliata è una Nvidia GTX 760 o una AMD R7 260x con 2GB di RAM video. Richiede anche 8 GB di RAM di sistema e DirectX versione 11 per eseguire il gioco a 30 fps/1080p.

Non conosciamo ancora le specifiche consigliate, ma probabilmente saranno le stesse o simili a Resi 2: Core i7-3770 o AMD FX-9590 o superiore, NVIDIA GTX 1060 o AMD Radeon RX 480 con 3 GB di VRAM e 8 GB di RAM .

Il nuovo Resident Evil 2, che ha venduto quasi 5 milioni di copie, e Capcom ha indicato più remissioni rispetto al suo catalogo arretrato, voci c'era una prevalenza di un nuovo Resident Evil 3. Approvare La data di uscita del gioco - 3 aprile 2020 - è arrivata all'inizio di questo mese tramite lo State of Play Stream di Sony.

Coloro che acquisteranno Resident Evil 3 riceveranno una copia di Resident Evil Resistance, un gioco multiplayer asimmetrico 1v4 ambientato nello stesso universo con un personaggio di nome Martin Sandwich, un riferimento alla linea "Jill sandwich" di Barry Burton dell'originale Resident Evil.