Perché è importante? I computer desktop sono la pietra angolare dell'intero settore tecnologico, non solo perché i professionisti ne hanno bisogno, ma perché sono ogni pezzo di tecnologia. progettato uno. Questa tradizione non sta andando via. I primi successi di Apple furono un'ondata di spinta che portò letteralmente a casa milioni di desktop, quindi è un peccato trascurare il più desktop di tutti i prodotti Apple, il Mac Pro. Certo, l'iMac è carino, ma incredibilmente bloccato e il Mac Mini offre poca potenza per la maggior parte dei professionisti. Il Mac Pro era una volta il sistema Apple più personalizzabile, aggiornabile e potente, e questa settimana ha rivendicato questo titolo.

Parliamo di tutto nuovo Mac Pro non adatto a qualcuno. Il modello base, che è insufficiente per quello che è concettualmente il Mac Pro, costa un terribile $ 5,999. Apple non ha più annunciato i prezzi e, francamente, non voglio saperne di più. Secondo: elegante. Il designer di Apple Jony Ive può fare miracoli quando si tratta di splendidi MacBook, ma dannazione, questa cosa sembra una grattugia e non puoi convincermi del contrario. In un certo senso mi rallegro e vedo che ho provato a fare lo stesso con AirPods; Crea un design pratico e originale che le persone percepiscano come bello dopo un'esposizione costante. Ma il Mac Pro è brutto. In terzo luogo, il PC personalizzato è aggiornabile. Non puoi sostituire la scheda madre e probabilmente non sarai in grado di acquistare la shell del modello successivo e mettere RAM, GPU o CPU in questo slot per risparmiare denaro.

Ancora più importante, il Mac Pro non è l'attuale "software" e "sentimenti soffici" di Apple. La Apple di Steve Jobs non va bene Potrebbe trattarsi di throttling termico, stupidi vincoli, colli di bottiglia, configurazioni inutili o un ecosistema bloccato. Ok, potrebbero esserci configurazioni inutili: i sei grands hanno ancora solo 256 GB di spazio di archiviazione. Tuttavia, non è necessario acquistare funzionalità che sembrano prime, senza la prima o il desiderio.

Se ti sto annoiando con troppa retorica Apple, iniziamo con il discorso tecnico. La caratteristica di punta del Mac Pro, secondo me, è la possibilità di eseguire quattro GPU insieme. Quando minacciati forse dalla capacità degli utenti di scambiare qualsiasi GPU legacy, gli ingegneri Apple hanno creato la configurazione della GPU consumer più potente che il denaro potesse acquistare. Ogni GPU nel sistema può essere un nuovo 7nm 'Radeon Pro Vega IIÈ una versione migliorata di Radeon VII. Ha 32 GB HBM2 con 4096 core, 1700 MHz di velocità di clock e 1 TB / s di larghezza di banda. Una normale Radeon VII ha il 10% di core in meno e metà della RAM. Solo una di queste schede grafiche sarà probabilmente una delle più potenti per il lavoro professionale.




Ora quadruplicalo. Un sistema può avere fino a 16.384 core e 128 GB HBM2 per 56,8 teraflops a precisione singola e 112,8 teraflops a metà precisione. Per avere quattro GPU, è necessario un paio di schede Radeon Pro Vega II Duo di Apple con due GPU ciascuna. Il vantaggio è che queste due GPU sono collegate a Infinity Fabric di AMD in esecuzione a 84 GB / s, contribuendo a ridurre i problemi associati alla suddivisione di un'attività su più GPU. Apple afferma di completare una scena da 22,2 MB su Maxon Cinema 4D (un carico di lavoro ideale) 4,8 volte più veloce di un iMac dotato di Vega 64X.




Ora probabilmente pensi a come Apple abbia raffreddato e alimentato quattro GPU? Questa è una buona caratteristica del raffreddamento ad aria a livello di sistema del Mac Pro. Tre grandi ventole nella parte anteriore spingono l'aria in una grande stanza che occupa la maggior parte del Mac Pro in volume, e ciascuna delle GPU riceve un dissipatore di calore e alette che corrono per l'intera lunghezza del case. Ingresso aria fredda, uscita aria calda, una linea retta. Tutti i componenti aggiuntivi PCIe possono entrare in questo sistema di raffreddamento solo con alette di raffreddamento, senza bisogno di ventola. La CPU riceve lo stesso trattamento, perché il Mac Pro 300W può essere configurato con un processore Intel Xeon-W fino a 28 core.

Forse per la prima volta in assoluto, la CPU di punta di Intel è fondamentale per evitare i colli di bottiglia. Vai a capire. Ma questa CPU ha più di quanto sembri. Non è il W-3175X come molte persone credono, poiché Apple afferma che funziona a 600 MHz più velocemente con un clock di supporto a 4,4 GHz. Per andare così veloce, devi guardare la corretta linea di server Intel, ma anche in questo caso, un singolo processore Intel attualmente disponibile potrebbe non corrispondere alle specifiche di questa cosa. La CPU del Mac Pro è un chip non annunciato con il 75% di cache in più rispetto a qualsiasi altra cosa attualmente disponibile a 66,5 MB. Le note a piè di pagina di Apple confermano che il chip è in pre-produzione. Offre inoltre agli utenti la possibilità di installare una quantità folle di RAM nell'ECC fino a 1.536 GB a 2933 MHz per una larghezza di banda totale di 140 GB / s se la CPU non è abbastanza fredda.







Sebbene sia fantastico che offrano così tanta RAM, può essere bloccato dall'archiviazione senza componenti aggiuntivi di terze parti. Apple configurerà il Mac Pro solo fino a 4 TB su due SSD, il che non è sufficiente se stai spostando terabyte di file dalla RAM all'archiviazione. Fortunatamente, Apple ha aperto la strada agli accessori di terze parti per popolare otto slot PCIe. Con quattro GPU e una scheda I / O, tre slot nel rack, sufficienti per 24 TB di SSD, sono gratuiti.




Anche il Mac Pro non rinuncia alle sue funzionalità bonus. La cosa migliore è l'inclusione di un acceleratore hardware FPGA su misura chiamato Afterburner: Apple produce i propri SoC mobili, ma sorprendentemente ha sviluppato internamente il potentissimo acceleratore di produzione video durante la visione di questo - e il processore di sicurezza T2 crea un ambiente di avvio sicuro e crittografa lo storage. . Questo livello di sicurezza normalmente causa molti disagi, ma anche gli utenti T2 non se ne accorgeranno. È anche utile per la protezione dei dati se si accede al Mac Pro dall'esterno, grazie alle robuste maniglie di trasporto, alla possibilità di posizionare le ruote sulla base e ai componenti ben fissati. Poi c'è la possibilità di upgrade resa facile da una maniglia nascosta che tira la parte superiore ed i lati in una sola goccia. La RAM, le GPU, lo spazio di archiviazione e la CPU sotto il dispositivo di raffreddamento della CPU possono essere rimossi con poche viti o meno. È il sistema più user-friendly che abbia mai visto da un produttore nel caso in cui l'utente non volesse cambiare nulla di estremo.




Il punto che sto cercando di sottolineare qui è che il nuovo Mac Pro è innovativo. Non c'è stata molta innovazione nel fattore di forma desktop da molto tempo. Anche se costruisci il tuo sistema in questo modo, quattro GPU che lavorano insieme utilizzando parti prosumer, così tanta RAM, quegli slot PCIe volume e opportunità di espandibilità non esisterebbero. Poi come bonus, il sistema è piccolo, silenzioso, sicuro ed estremamente ben raffreddato (grazie alla grattugia anteriore).

Se sei un consumatore, non spendere mai così tanti soldi. Questo è ridicolo. Fortunatamente, la maggior parte dei Mac Pro verrà acquistata dalle aziende per dare ai propri dipendenti e, in tal caso, fantastico. Ma se lavori per un produttore di PC, per favore acquistane uno e crea una macchina Windows con le stesse caratteristiche. Si vende come un burrito.

Mi ricorda di aggiungere qualche critica alla scelta dell'hardware di Apple. Quindi non passa ai processori AMD, preferibilmente EPYC. Non solo ridurrebbe significativamente i costi e migliorerebbe le prestazioni nei rispettivi carichi di lavoro, ma sbloccherebbe anche un numero sufficiente di corsie PCIe per supportare più slot e introdurre PCIe 4.0 che tale dispositivo potrebbe effettivamente utilizzare. Molti professionisti hanno anche richiesto il supporto della scheda grafica Nvidia e, infine, lo spazio di archiviazione ha una velocità di lettura di soli 2,6 GB / s, che è insignificante sul sistema per $ 5.999 +.